Chianciano Terme è un luogo ideale per dedicare un po’ di tempo a se stessi. E’ una vera e propria palestra a cielo aperto dove praticare trekking, escursioni a cavallo, in mountain bike e fare sport ma soprattutto è un posto ideale per le fare le cure termali.

Ricco di fonti termali Chianciano offre ai suoi ospiti due stabilimenti termali, in grado di combinare un’offerta completa: dalle attività curative, con le numerose cure termali, a trattamenti legati al benessere del corpo e della mente, come le terme sensoriali e le piscine termali Theia.

Terme Sensoriali

Le Terme sensoriali, realizzate all’interno del parco termale dell’Acqua Santa di Terme di Chianciano a Chianciano Terme, sono un stabilimento basato sui criteri della naturopatia, posizionato nell’incantevole campagna toscana è il connubio perfetto tra pace e armonia dei sensi.

Il centro termale si sviluppa in 20 stanze: vasche con idromassaggi, una di acqua salina, la piramide energetica, il melmarium, l’ice crash,  due saune, il bagno turco, le docce emozionali, la fonte dell’Acqua Santa (una suggestiva scultura evocativa della sorgente che si trova nel Parco circostante), l’aromaterapia, la cromoterapia, la musicoterapia, il percorso Kneipp e la stanza del silenzio interiore, un bel giardino esterno e una sala relax.

L’ingresso alle Terme sensoriali, articolato in tre fasce orarie (per alcune serate è previsto un ingresso alle 21,30), deve essere sempre prenotato, come pure eventuali pacchetti o massaggi o trattamenti. I bambini entrano a partire dai 12 anni accompagnati dai genitori. Si consiglia portare le ciabatte e la cuffia che vengono comunque vendute alla Cassa insieme ai costumi da bagno, mentre accappatoio e telo vengono forniti gratuitamente all’ingresso.

 


Piscine termali Theia

Le piscine termali Theia  sono quattro esterne e tre  interne, collegate tra loro per oltre 500 metri quadri di vasche, alimentate dall’acqua della sorgente termale Sillene, le cui proprietà erano note dai tempi degli Etruschi e Romani. Movimentate da getti d’acqua e idromassaggi, sono dotate di ombrelloni e lettini, dispongono di ristorante bar e collegamento Wi-Fi. Alla Cassa si trovano in vendita le ciabattine antiscivolo e la cuffia, a noleggio si trovano telo e accappatoio. L’accesso e la chiusura degli armadietti negli spogliatoi sono regolati da un bracciale magnetico che serve anche per accumulare le spese fatte all’interno. Le acque delle piscine Theia, ricche di anidride carbonica, carbonato di calcio, bicarbonato e solfati, che ne determinano la tipica opacità, esercitano un’azione antinfiammatoria sul sistema muscolo scheletrico ed eutrofica sulla pelle. I bambini entrano anche sotto i tre anni, non pagano il biglietto e non possono fare il bagno; dai tre anni in poi, fanno il bagno con i genitori. La temperatura dell’acqua delle piscine è compresa fra i 33 gradi e i 36 gradi, quindi anche quelle esterne sono utilizzabili in tutte le stagioni.

Le terme di Chianciano sono l’ideale per tutta la famiglia: la struttura termale Theia ha inoltre un occhio di riguardo per i bambini e mette a disposizione percorsi e attività a loro dedicati.

 


previous arrow
next arrow
Slider